Ospedale Valduce di Como. concorso 16 posti di infermiere e 4 varie qualifiche

L’ospedale di Como ha indetto un concorso pubblico  per 16 posti di infermiere, 1 posto di capo sala, 1 posto ostetrica, 1 radiologo, 1 biomedico, 1 fisioterapista

Di seguito pubblichiamo uno stralcio del bando di concorso, per una puntuale e corretta consultazione si rimanda al sito ufficiale del Burl o sul sito dell’ospedale.

In esecuzione della deliberazione del Consiglio Amministrativo dell’Ospedale del 12 maggio 2010, sono indetti concorsi pubblici,
per titoli ed esami, per la copertura di posti a tempo indeterminato di:

• n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario esperto – capo sala – cat. DS;
• n. 16 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere – cat. D;
• n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario ostetrica – cat. D;
• n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario – personale tecnico sanitario – tecnico sanitario di radiologia medica – cat. D;
• n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario – perdonale tecnico sanitario di laboratorio biomedico – cat. D;
• n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario – personale con funzioni di riabilitazione – fisioterapista – cat. D.

 

La graduatoria rimarra` efficace per 24 mesi successivi alla data della delibera di approvazione delle graduatorie finali per eventuali coperture di posti per i quali il concorso e` stato bandito, e che successivamente ed entro tale data dovessero rendersi disponibili.

Requisiti di ammssione

I requisiti generali e specifici sono quelli indicati dal d.P.R. 27 marzo 2001 n. 220, recepiti nel regolamento organico dell’Ospedale equiparato dal Ministero della Sanita` con decreto del direttore generale DPS.IV.E.E.10/911 del 15 luglio 1999 e successive modificazioni ed integrazioni:
• eta` non inferiore ad anni 18; • il possesso della cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o equivalente o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

• idoneita` fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneita` fisica all’impiego, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, e` effettuato dal medico competente a cura dell’Ospedale prima dell’immissione in servizio;

• titolo di studio previsto per l’accesso alle rispettive qualifiche;

• iscrizione all’albo professionale attestata da certificato rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando per le qualifiche ove e` previsto. I titoli di studio previsti per il profilo professionali messi a concorso sono:

1. diploma universitario conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 del d.l. 502/92 e successive modificazioni ovvero, diploma o attestati conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti ai sensi delle vigenti disposizioni al diploma universitario ai fini dell’esercizio e dell’abilitazione all’attivita` professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

Non possono accedere agli impieghi coloro che sono esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti e/o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni. I requisiti elencati e precisati nel presente bando devono essere posseduti e documentati alla data di scadenza del bando stesso per la presentazione delle domande di ammissione. A detti posti e` attribuito il trattamento economico previsto dal CCNL per i dipendenti degli ospedali classifica ARIS – FF.NN.SS vigente.

 

Domande di ammissione

Per l’ammissione al concorso gli aspiranti devono far pervenire entro il termine di scadenza, pena l’esclusione dallo stesso, all’ufficio personale dell’Ospedale Valduce – via Dante n. 11, Como – domanda redatta in carta libera, entro e non oltre le ore 12.00 del 30º giorno successivo la data di pubblicazione del presente bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, posticipando, in caso di giorno festivo, il termine alla stessa ora del primo giorno successivo non festivo.

Per le domande inoltrate a mezzo del servizio postale la data di spedizione e` comprovata dal timbro a data e ora dell’ufficio postale accettante. Si riterranno accettate le domande trasmesse tramite posta entro il predetto termine e pervenute all’ufficio personale dell’Ospedale entro la data del provvedimento formale di ammissione dei candidati.

L’Ospedale non si assume responsabilita` in ordine a disguidi, ritardi o smarrimenti imputabili a cause esterne alla propria amministrazione.

 

Nella domanda il candidato dovra` indicare (dattiloscritta o in stampatello):
a) cognome e nome;
b) la data e il luogo di nascita, la residenza;
c) la precisa indicazione della qualifica relativa al concorso cui si intende partecipare;
d) il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;
e) il comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
f) la dichiarazione di non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali in corso ovvero le eventuali condanne penali riportate, nonche´ gli eventuali procedimenti penali in corso;
g) il possesso dei requisiti specifici di ammissione, elencando i titoli singolarmente;
h) gli eventuali titoli di studio posseduti oltre a quelli richiesti dal bando;
i) la posizione nei riguardi degli obblighi militari;
l) i servizi prestati presso pubbliche amministrazioni e le cause di risoluzione di precedenti rapporti di pubblico impiego;
m) il recapito con il numero di codice postale presso il quale, ad ogni effetto, dovra` essergli fatta ogni comunicazione necessaria. I candidati hanno l’obbligo di comunicare gli eventuali cambiamenti di indirizzo all’Ospedale, che, comumque. non assume alcuna responsabilita` nel caso di loro irreperibilita` presso l’indirizzo comunicato. In caso di mancata indicazione vale, ad ogni effetto, la residenza sopra citata;
n) il codice fiscale e il recapito telefonico;
o) i titoli che danno diritto ad usufruire della riserva, precedenza e preferenza a parita` di valutazione;
p) l’indicazione della lingua straniera nella quale intendono effettuare la verifica, scelta tra inglese e francese.
q) di uniformarsi, nell’esercizio delle proprie mansioni, agli indirizzi etico religiosi dell’ente ecclesiastico gestore dell’Ospedale;
r) di impegnarsi ad osservare tutte le norme sancite dal Regolamento Organico dell’Ospedale, dall’ordinamento dei Servizi e dal rapporto di lavoro.

Alla domanda di partecipazione al concorso, i concorrenti devono allegare i certificati attestanti il possesso dei requisiti di ammissione e tutte le certificazioni relative ai titoli che ritengono opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formulazione della graduatoria ivi compreso un curriculum formativo e profes sionale redatto su carta libera, datato e firmato oltre la copia del documento di riconoscimento.

I titoli allegati alla domanda dovranno essere prodotti in originale, o in copia legale, o autenticata ai sensi di legge ovvero autocertificati nei casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente. Le pubblicazioni devono esse re edite a stampa.

Nella certificazione relativa ai servizi deve essere attestato se ricorrono o meno le condizioni di cui all’ultimo comma dell’art. 46 del d.P.R. n. 761/1979, in presenza delle quali il punteggio di anzianita` deve essere ridotto. In caso positivo, l’attestazione deve precisare la misura della riduzione del punteggio.

Alla domanda dovra` essere unito un elenco in triplice copia dei documenti e dei titoli che il candidato presenta. Non e` ammessa la produzione di documenti dopo la scadenza del termine utile per la presentazione della domanda d’ammissione.

L’omissione anche parziale delle dichiarazioni relative al possesso dei requisiti di ammissione e/o la mancata presentazione dei documenti di cui sopra, comporta l’esclusione dal concorso.

Il diario della prova scritta e la sede d’esame saranno comunicati ai candidati, non meno di quindici giorni prima dell’inizio della prova medesima.

In caso di esiguo numero di candidati, sara` comunicato agli stessi a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento ovvero con telegramma (non meno di quindici giorni prima dell’inizio delle prove), prevedendo la possibilita` di svolgimento della prova pratica e orale nella stessa giornata di effettuazione della prova scritta.

I concorrenti dovranno presentarsi alle prove muniti di idoneo documento di riconoscimento. La mancata presentazione alle prove, nei giorni ed ore stabiliti, qualunque sia la causa, equivarra` a rinuncia al concorso.

Prove d’esame

Si svolgono secondo le modalita` previste e nel rispetto del d.P.R. 220/2001 per le posizioni a concorso e sono precisamente:

a) prova scritta o soluzione di quesiti a risposta sintetica;

b) prova pratica: consistente in esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione
professionale richiesta;

c) prova orale: sulle materie attinenti alla qualificazione professionale oggetto di esame, oltre ad elementi di informatica
e verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera (inglese/francese).

La Commissione esaminatrice e` nominata dal Consiglio Amministrativo dell’Ospedale in conformita` alle disposizioni dell’art. 91 del regolamento organico dell’Ospedale, che potra` essere integrata, ove necessario, da membri aggiunti per quanto riguarda la conoscenza di elementi di informatica e della lingua straniera e dispone complessivamente di 100 punti cosı` ripartiti:

• punti 30 per i titoli:
– titoli di carriera: 12 punti;
– titoli accademici e di studio: 5 punti;
– pubblicazioni e titoli scientifici: 5 punti;
– curriculum formativo e professionale: 8 punti;

• punti 70 per le prove d’esame, cosı` ripartiti:
– prova scritta: 30 punti;
– prova pratica: 20 punti;
– prova orale: 20 punti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI CONSIGLIA DI CONSULTARE IL BURL PAG 46 DELLA Serie Inserzioni e Concorsi di Mercoledı` 26 maggio 2010

Ospedale Valduce di Como. concorso 16 posti di infermiere e 4 varie qualificheultima modifica: 2010-05-29T01:30:00+02:00da galaxia183
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Ospedale Valduce di Como. concorso 16 posti di infermiere e 4 varie qualifiche

I commenti sono chiusi.